IL SIAMESE

IL SIAMESE
Le sue nobili origini lo rendono il meno randagio dei gatti, mentre il suo mantello, che sfuma nei point più scuri, lo rende misterioso e
intrigante. Le caratteristiche principali sono la forte personalità e il carattere partico…larmente attivo e allegro, ma anche affettuoso e fedele. Di solito instaura un legame fortemente affettivo con tutta la famiglia. Gatto impaziente, estremamente curioso a volte persino invadente dedica moltissime attenzioni a chi lo alleva. Chi lo possiede apprezza ben presto la sua compagnia: un gatto che sa fare veri e propri “discorsi” modulando la voce e seguendo il padrone nelle attività giornaliere.
Torna su