IL BIRMANO

IL BIRMANO
La preziosità del suo aspetto, il carattere misterioso che non ha nulla di selvaggio giustificano pienamente il suo nome ” Sacro di Birmania” E’ un gatto dallo splendido carattere, molto sensibile ed un poco timido. Ama molto il gioco anche in età avanzata.
Originario della Birmania appartiene al gruppo delle razze feline con geni Siamesi, ha il mantello di colore chiaro con le punte( muso,zampe, orecchie e coda) scure e i suoi occhi sono blu.
Gatto dalla personalità complessa e molto difficile da decifrare riesce a instaurare con il suo proprietario uno splendido rapporto basato sull’amore e la fiducia.

Torna su