Perché vaccinare il gatto?

Il principio su cui si basa la vaccinazione è la stimolazione delle difese dell’organismo contro alcune malattie specifiche.
I gattini sono protetti contro molte malattie infettive grazie agli anticorpi contenuti in quella parte di latte materno che ricevono nelle prime ore di vita, il colostro.
La protezione di origine materna inizia a venire meno verso la settima settimana di vita. Per questo, si consiglia di iniziare il programma vaccinale attorno alle 8-9 settimane, con una seconda vaccinazione intorno alla 12° settimana di età. La vaccinazione andrà ripetuta ogni 12 mesi per tutta la vita del gatto.

Torna su